Come creare una campagna Facebook efficace: ecco cosa puoi fare

Le piattaforme social mettono a disposizione degli strumenti a pagamento attraverso i quali realizzare campagne pubblicitarie che puntano a raggiungere un target altamente profilato. Tra questi troviamo Facebook. E questo è possibile grazie ad un buon numero di dati che noi stessi forniamo al social network al momento dell’iscrizione, e con questi anche potenziali interessi e passioni: Facebook Ads agisce proprio così.

Vuoi saperne di più? Ti spieghiamo in pochi passaggi come creare una campagna Facebook efficace.

Cos’è una campagna Facebook Ads

Facebook Ads è il servizio a pagamento utilizzato per creare inserzioni pubblicitarie al suo interno. Queste consentono di intercettare una vasta fetta di pubblico, targettizzata in base a:

  • Località geografica;
  • Dati demografici;
  • Interessi e comportamenti.

Qualche consiglio utile

Cosa devi fare quindi per creare una campagna Facebook efficace? Segui queste due semplici regole e falle tue ogni volta che intraprendi un’azione di online advertising:

  • Be different, be original. Per realizzare un’azione di online advertising d’appeal, è necessario mettersi in gioco e uscire fuori dagli schemi. Non scimmiottare le altre forme di pubblicità. Studia bene il tuo target su Facebook e cerca di differenziarti. Non scopiazzare la strategia paid di un tuo competitor, senza che tu abbia elementi sufficienti per conoscerla e per applicarla al tuo prodotto. Studia piuttosto una tua strategia, in base alla conoscenza di brand e target di riferimento (oltre che dei rivali).
  • La lealtà paga. Non gonfiare offerte e promozioni, non vendere nulla in più. Cerca di essere onesto con i tuoi utenti e sarai ripagato con un buon seguito ed un successo della tua campagna Facebook.

Un occhio ai dati

I numeri contano. Le metriche da tenere sempre sott’occhio sono il CTR e il Costo per Conversione, per fare un esempio, che puoi controllare grazie agli insight. Devi chiederti se la tua inserzione su Facebook sta raggiungendo abbastanza pubblico. Controlla la targetizzazione del pubblico e verifica le statistiche. Parlando di spese, è bene che tu tenga d’occhio il CPL ossia quanto spendi per acquisire nuovi contatti.

Le possibili best practices

Cosa devi fare quindi per creare una campagna Facebook efficace, fidelizzare e attrarre il target per generare lead? Prima di tutto cerca di raccogliere il maggior numero di informazioni circa i potenziali clienti interessati all’interazione col tuo brand.

Per esempio le live di Facebook sono un metodo accattivante e utile per comunicare con il tuo pubblico e coinvolgerlo. Utilizza questo strumento in modo intelligente e parsimonioso. Cosa che puoi fare anche con i blog post se il tuo sito aziendale è dotato di un’area editoriale. Tips and tricks, la parola agli esperti e confronti su diverse tematiche, possono essere un buon modo per portare traffico al sito, acquisire contatti attraverso form e generare conversioni.

La struttura di una campagna Facebook prevede tre livelli:

  • Campagna: contiene uno o più gruppi di inserzioni e inserzioni. Sceglierai un obiettivo pubblicitario per ciascuna delle tue campagne.
  • Gruppo di inserzioni: contiene una o più inserzioni. Definirai targetizzazione, budget, programmazione, strategia di offerta e posizionamento.
  • Inserzione: è costituita dal contenuto creativo che usi.

Devi analizzare ogni campagna e ogni inserzione in modo poi da modificare e sperimentare per trovare il giusto equilibrio ed ottenere un ROI adeguato, ossia per fare in modo che i ricavi siano superiori alle spese. Questo valore è importante perché consente di misurare l’efficacia della tua campagna, e quindi di capire se guadagni più di quanto spendi. Quindi esegui sempre il processo di ottimizzazione più volte, sui diversi annunci, fino al raggiungimento dell’obiettivo.

Per una campagna Facebook efficace un’altra best practice è la segmentazione. Il vero successo di una Facebook Ads è proprio la capacità di filtrare chi è interessato al tuo prodotto o servizio. Non devi mai investire sul tutto, ma solo su una parte oggetto di analisi.

Ecco che per creare una campagna Facebook efficace la ricetta giusta è focalizzare la comunicazione su settori specifici in cui gli utenti sono più reattivi, in modo da massimizzare la visibilità delle inserzioni e ottimizzare le conversioni. Più una campagna è specifica e ben indirizzata, maggiore sarà il tasso di conversione e maggiori, quindi, i ricavi. Focalizza perciò la tua attenzione sulla creazione di una campagna Facebook manuale, invece di affidarti agli automatismi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Amplifica la Performance,
Semplifica la Gestione

Scopri i prossimi rilasci della piattaforma che renderanno ancora più semplice la gestione di campagne Google Ads ad alto rendimento. Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato.