Come creare una campagna su Twitter: valuta questi 4 obiettivi

Twitter è uno dei social media più popolari insieme a Facebook. Puoi quindi sfruttarlo per far atterrare sul tuo sito un gran numero di utenti, fidelizzandoli.

Seguici perché in questo post ti faremo scoprire come strutturare una campagna ad hoc, allo scopo di incrementare il traffico verso il tuo sito web, alimentando la tua rete di follower.

Ecco come creare una campagna su Twitter in base a questi 4 obiettivi.

La logica di Twitter

Twitter é una piattaforma che consente una comunicazione e un’interazione in tempo reale riguardo avvenimenti di interesse pubblico che accadono in tutto il mondo. Permette di scrivere dei messaggi di testo, utilizzando fino a 140 caratteri. I tuoi post dovranno essere perciò post brevi, ma puntuali e descrittivi.

La logica dei social media impone di dedicare il giusto tempo a costruire relazioni virtuali e a ottenere follower che siano in grado di alimentare la tua buona reputazione online.

Sei ancora convinto di voler creare una campagna su Twitter? Bene, allora dovrai cercare di implementarla elaborando una strategia di marketing performante, ad hoc per questo tipo di piattaforma social.

Sappi che i follower che seguono su Twitter i brand e le aziende preferite, sono quelli potenzialmente più predisposti all’acquisto. Sono gli stessi che visitano il sito corporate e poi convertono. Infine, lato brand, è più facile creare un network forte composto da contatti rilevanti per il proprio business.

Creare una campagna su Twitter significa realizzare un’azione importante che ha come obiettivo primario quello di acquisire follower. È questa la migliore strategia per promuovere il tuo account o ampliare il tuo target in modo da spingere i tuoi prodotti/servizi e moltiplicare i risultati per la tua azienda. I follower infatti sono cruciali perché fungono da cassa di risonanza: visualizzano i tuoi contenuti, interagiscono, li ritwittano e questa condivisione porta traffico al sito e possibili conversioni.

Come creare la tua campagna: 4 gli obiettivi possibili

Per creare una campagna efficace su Twitter è indispensabile domandarsi quali sono gli obiettivi di tale azione. Le campagne, ricordalo, si creano scegliendo prima di tutto il tipo di azione e non semplicemente il formato pubblicitario. Twitter Ads self service ti consente di incentivare un’azione diretta scegliendo tra quelle disponibili, ossia:

  1. Ottenere click verso sito o conversioni. Grazie a questo tipo di impostazione riuscirai a portare più traffico al tuo sito web, inserendo una landing page apposita. In questo modo potrai generare iscrizioni, indurre all’acquisto e dare visibilità ad un nuovo prodotto o servizio proposto dalla tua azienda.
  2. Far crescere le interazioni sui tweet. Attraverso i classici tweet sponsorizzati, riuscirai a favorire la discussione e l’interesse verso un argomento specifico, sollecitando la partecipazione di un target più ampio.
  3. Aumentare il numero di follower. Si tratta di un’azione che permette di far crescere il numero di follower della community, grazie alla sponsorizzazione del tuo account. Creare una campagna Twitter con questo obiettivo fa in modo di ampliare il target e fare branding. Quelli che verranno raggiunti dalla tua Twitter Ads sono frutto di una selezione in base a interessi e caratteristiche affini al tuo brand.
  4. Campagna per App Download. Si tratta di una tipologia di campagna che punta ad aumentare i download e le aperture della tua app. Puoi anche sponsorizzarne una nuova o mettere in evidenza un upgrade.

Dopo aver definito gli obiettivi in base ai quali creare la tua campagna Twitter ad hoc, scegli anche le immagini a corredo, e questo perché i tweet così strutturati hanno un tasso di interazione più elevato.

Qualche consiglio in più…

Come creare una campagna che sia realmente efficace anche su Twitter?

  • Anche osservare la concorrenza fa parte di una buona strategia di marketing, per monitorarne l’andamento e prendere spunto.
  • Un altro utile suggerimento che possiamo darti è quello di supportare i tweet attraverso i post del tuo blog. Se non ne hai uno, pensa ad implementarlo, è importante scrivere contenuti sempre nuovi e utili, con title accattivanti. Potrai inserirli assieme alla URL del tuo blog, contribuendo al potenziale aumento del numero dei tuoi follower. Insieme a ciò potrai inoltre generare più traffico verso il tuo sito internet.
  • Prova a creare delle offerte speciali su Twitter: è un’operazione che solitamente premia, specie se il tuo target è ampio. Si tratta di un escamotage per generare un’attesa, aumentare il numero di follower e ricompensare il tuo pubblico fidelizzato per il suo attaccamento al brand.
  • Un altro utile suggerimento è quello di creare delle landing page dedicate agli utenti di Twitter, quando desideri fare una promozione o un’offerta speciale. In questo modo potrai verificare, mediante tracciamento, quanto tempo gli utenti trascorrono sul tuo sito, migliorando l’efficacia della tua azione e provando ad incrementarne la redditivitá.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Amplifica la Performance,
Semplifica la Gestione

Scopri i prossimi rilasci della piattaforma che renderanno ancora più semplice la gestione di campagne AdWords ad alto rendimento. Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato.